Dal 15 Settembre al 15 ottobre 2012 i datori di lavoro potranno regolarizzare i dipendenti extracomunitari.
Con un contributo (alla faccia del contributo.. ndr) di mille euro.

Roma, 15 settembre 2012 – Si parte.

Dalle 8 e fino alle 24.00 del 15 ottobre i datori di lavoro potranno presentare le domande per la regolarizzazione dei dipendenti extracomunitari.

Come per la sanatoria 2009 colf-badanti, prima di presentare la domanda, bisogna effettuare il versamento del contributo forfetario di mille euro per ogni lavoratore che vuole mettere in regola, tramite F24.

Inoltre andranno pagati 6 mesi di contributi INPS arretrati riguardanti il periodo maggio 2012 – ottobre 2012.

Conviene ricordare che, al contrario dei flussi ingresso, la regolarizzazione non ha tetti massimi. Se il datore e il lavoratore hanno i requisiti previsti dalla legge la domanda verrà accettata, quindi non c’è bisogno di fare corse per presentarla.